piscina interrata ecologica

Come scegliere la migliore posizione per la tua piscina da giardino

Questo è il momento giusto per iniziare a pensare, come realizzare il tuo giardino da sogno con piscina. Puoi farlo senza sapere da dove cominciare o iniziare con il piede giusto e farti la prima e indispensabile domanda: come scegliere la posizione migliore per la piscina da giardino? Prima di aiutarti a trovare la risposta, potrebbe farti comodo sapere che una piscina interrata naturale trasformerà il tuo spazio esterno in un vero e proprio salotto all’aria aperta.

Per rispondere al tuo interrogativo su quale è la migliore posizione per una piscina da esterno, parleremo delle esigenze estetiche e funzionali e di quei fattori tecnici che influenzeranno la tua scelta. Seguendo i nostri consigli, eviterai errori di ambientazione e valorizzerai la tua casa con stile ed eleganza.

Tutto quello che devi sapere sulla migliore posizione della piscina da giardino

Quando decidi che la piscina da esterno è proprio quello che manca nel tuo giardino, la prima cosa da fare è progettare accuratamente tutto l’ambiente. Infatti, quando si pensa ad una zona acquatica, è importante dedicare attenzione anche a tutto lo spazio intorno alla vasca, al fine di creare una vera e propria oasi di relax. Non sarà difficile farlo con una piscina naturale Biodesign® che con le sue forme armoniose s’integra perfettamente con tutto il paesaggio. Quindi, oltre che dirti quale è il luogo più giusto per installarla, continuando a leggere scoprirai anche quali sono gli aspetti di cui tener conto per un progetto impeccabile.

Ecco, quindi, i 5 elementi che definiscono la posizione migliore per la tua piscina:

  1. spazio;
  2. esposizione al sole;
  3. vento;
  4. terreno;
  5. vegetazione.

Te li abbiamo elencati per darti un’idea sommaria di ciò che determina una buona valutazione tecnica e ambientale. Ora analizziamo insieme questi diversi fattori.

1.  Lo spazio…in funzione delle esigenze

Progettare una piscina nei minimi dettagli significa creare armonia tra i diversi elementi presenti nel contesto. Si tratta di pensare allo spazio verde, alla vasca, alla pavimentazione e agli arredi di tutta la zona living intorno. Ricordati che, se quello che vuoi ottenere è un salotto all’aria aperta, dovrai considerare cosa lo spazio ti permette di fare e quali sono i tuoi bisogni e quelli della tua famiglia, anche in base alle età e alle esigenze quotidiane. Se hai figli piccoli o nipotini, è probabile che passeranno tanto tempo a giocare dentro e fuori dall’acqua, quindi una piscina con profondità differenziate e una zona spiaggia intorno, darebbe loro il giusto spazio per divertirsi in tutta sicurezza. Invece, se siete tutti adulti, godersi il sole su una chaise longue naturale e un angolo benessere con aeroterapia, potrebbe fare la differenza. Se lo spazio è piccolo, potrai optare per una posizione più decentrata che ti consenta di sfruttare al massimo almeno uno dei lati della piscina, attrezzandolo come zona living.

Accontentare i gusti e le esigenze di tutta la famiglia ti sembra complicato? Noi possiamo aiutarti ad ottimizzare lo spazio e a valutare le dimensioni della vasca più giuste per il tuo giardino, rifiniture e tipologie di arredo per valorizzare l’ambiente esterno della tua casa. Chiedici come!

dove costruire la piscina in giardino

2. L’esposizione al sole

Possiamo dirci che, più la piscina è soleggiata, meglio è. Infatti, il calore dei raggi solari ti permetterà di goderti la piscina per più tempo e, se la spiaggia e le sedute sommerse verranno posizionate di fronte all’ovest, potrai assistere anche a bellissimi tramonti. Se prendere il sole a bordo piscina – sul lato est al mattino e sul lato nord-est al pomeriggio- aiuta a ridurre lo stress, potrebbe farti comodo anche una zona più all’ombra dove goderti una lettura o un pranzo più al fresco. Quindi, se lo spazio te lo permette, un gazebo o un pergolato sono la soluzione ideale per rendere ancora più piacevole il tempo trascorso fuori, magari con un salottino fronte piscina per un pizzico di relax in più 😉 . Se poi la piscina è adiacente alla casa e, dalla zona living interna, hai una vista mozzafiato, il tuo immobile avrà ancora più valore. Infatti, un giardino con una piscina Biodesign® in pietra naturale è un pregio che migliora la qualità della vita e ha un impatto estetico ed economico su tutta la proprietà. Un motivo in più per sceglierla: la sua bellezza tutto l’anno. In estate te la godi vivendola e nei mesi più freddi – nella sua splendida veste di laghetto invernale – te ne innamori ancora di più.

3. Il vento

Ci sono zone più ventose e in corrente che possono risultare poco adatte ad una piscina. Infatti, oltre a rendere fastidiosa la balneabilità, il vento può trasportare foglie e impurità. Allora cosa si può fare in questo caso? Se non ci sono posti diversi dove installare la piscina, ci si può “proteggere” dal vento con siepi e/o cespugli frangivento o cannucciati o pareti di protezione.

4. Il terreno

Per valutare la migliore posizione per la tua piscina interrata da giardino, ci sono alcuni aspetti tecnici da considerare.

  • Tipologia di terreno: piano o collinare?
  • Il tipo di fondo: argilloso o sabbioso?
  • Eventuali pendenze: si tratta di piccoli o ampi dislivelli?

Durante il sopralluogo verranno raccolte tutte le informazioni necessarie per una progettazione accurata. È il caso di Novero Giardini che, per la realizzazione di piscine naturali a Torino e in tutta la provincia fino alla Valle D’Aosta, durante il primo incontro, ti indicherà tutti gli accorgimenti necessari. Per esempio, nel caso di pendenze importanti, prevederà un contenimento per la terra con pali in castagno, pietre dimensionate o gabbioni di ferro riempiti di pietre, che preserveranno anche l’estetica della costruzione.

5. La vegetazione

Oltre alla migliore posizione per la vasca e alla scelta della pavimentazione per bordo piscina e zona living – di cui avevamo parlato nella nostra guida sui rivestimenti da pavimento per esterno – è fondamentale prendersi cura di alberi, piante e altra vegetazione presenti. Infatti, durante la progettazione è importante tutelare le radici e quindi valutare la giusta distanza dalla zona di balneabilità. La particolarità delle nostre piscine è la realizzazione senza cemento armato che consente di limitare lo scavo al perimetro di costruzione, senza invadere lo spazio intorno. Quindi, oltre all’utilizzo di materiali eco-compatibili che favoriscono l’equilibro ambientale, anche l’area cantiere non andrà a disturbare la natura circostante.

La grande bellezza di un giardino con piscina è la sintonia tra i vari elementi naturali, un perfetto equilibrio che crea benessere ed eleganza.

Giardino con piscina da sogno: il tuo progetto

Se hai deciso di arredare il tuo giardino con una splendida piscina naturale, sai che è una scelta che ti cambierà la vita in meglio e per molto tempo. Non ti resta che metterti in mani esperte, per valutare con un primo sopralluogo, la migliore soluzione per le tue esigenze.

Progettare la piscina partendo da qui!

Novero Giardini è concessionario e installatore di piscine naturali Biodesign® a Torino e in provincia fino alla Valle d’Aosta. Mettiamo a tua disposizione tutta la nostra esperienza e professionalità.

Richiedi un preventivo gratuito, compilando il form di contatto.